Laura Delli Colli è stata ancora una volta confermata alla Presidenza dei Giornalisti Cinematografici Italiani. Lo ha deciso all’unanimità – dopo il verdetto elettorale dei giorni scorsi- il nuovo Direttivo del Sindacato nel quale sono confermati anche Fulvia Caprara (Vicepresidente, La Stampa), Paolo Sommaruga (Tg1), Oscar Cosulich (Il Mattino- l’Espresso) e Stefania Ulivi (Corriere della Sera). Il Direttivo ha rinnovato a Romano Milani l’incarico di Segretario Generale e Amministratore e nominato Franco Mariotti Sindaco Unico.
Affianca il nuovo vertice, che sarà in carica fino al 31 Dicembre 2020, in base al nuovo Statuto, il Consiglio Nazionale del Sngci di cui il Direttivo, già nella sua prima riunione, ha avviato la composizione chiamando a farne parte Maurizio di Rienzo, delegato per documentari e cortometraggi, Titta Fiore per il coordinamento delle attività e dei rapporti sul territorio nelle Regioni del Sud, Maurizio Turrioni per l’area Nord, e, ancora, Fabio Falzone e Susanna Rotunno per il coordinamento dei colleghi e delle iniziatve delle tv.
Del Consiglio Nazionale –che sarà completato nei prossimi giorni- fanno parte di diritto il consigliere delegato dalla Fnsi, Carlo Muscatello e l’ex Presidente Sngci Mario Di Francesco.